Europa League: l’angolo della scommessa

Ritorna l’Europa League, proviamo ad esaminare le partite delle italiane e proporvi dei consigli vincenti!

Fiorentina-Lech Poznan: partita senza storia, i viola sono in ottima forma, mentre i cechi sono ultimi nel loro campionato, consigliamo quindi la giocata 1.

Midtjylland-Napoli: partita sulla carta semplice per i partenopei, ma occhio ai danesi, primi nel loro campionato. Tra l’altro Sarri farà ampio turnover, quindi consigliamo come giocata GOAL

Leggi anche:   AIC, Tommasi evidenzia l'ennesimo problema: Gli orari di gioco

Lazio Rosenborg: i biancocelesti sono falcidiati dagli infortuni e non possono fare tanto turnover, i norvegesi ormai sono campioni del loro campionato e sono una squadra molto fisica; partita difficile per gli uomini di Pioli, ma anche soffrendo pensiamo che porteranno a casa il risultato, consigliamo l’1.

Il nostro consiglio per la vostra schedina, che include anche altre partite, sarà:

Leggi anche:   Thomas Stakosha: " Sto meglio, il mio avvocato ha tutte le carte contro chi ha detto fake news"

FIORENTINA-LECH POZNAN: 1
MIDTJYLLAND-NAPOLI: GOAL
LAZIO-ROSENBORG: 1
MONACO-QUARABAG: 1
BASILEA-BELENENSES: 1
LIVERPOOL-RUBIN KAZAN: 1
BORDEAUX-SION: 1
VILLARREAL-DINAMO MINSK: 1
FENERBAHCE-AJAX: GOAL
ANDERLECHT-TOTTENHAM: OVER 1,5

Giocate con moderazione, il betting è uno svago e quindi non esagerate mai con le puntate.