Connect with us
test2

Conferenza Stampa

Empoli-Lazio: la conferenza stampa di Maurizio Sarri (VIDEO)

Published

on

Alla vigilia di Empoli-Lazio, Maurizio Sarri è intervenuto nella sua prima conferenza stampa di Serie A sulla panchina della SS Lazio.

Felipe Anderson e Formazione

“Felipe Anderson sarà disponibile, aveva da sistemare faccende per il trasferimento in Italia, ma sarà disponibile domani. Lui l’ho visto giocare a destra e a sinistra e credo che potrà fare bene da entrambe le parti. Lo vedrete giocare nel corso del campionato da tutte e due le parti. La formazione la sceglierò domani, abbiamo del tempo per sciogliere i dubbi. Luis Alberto ha avuto dieci giorni di acciacchi fisici ma ora sta bene. Akpa Akpro ci consente dinamismo e ci aiuta in fase difensiva, credo sia un giocatore sottovalutato magari non raffinato ma ci servirà. Luka Romero è fantastico, mai visto un 16enne che si allena così, con tanta ferocia e voglia. Gli manca qualcosa dal punto di vista fisico, e anche se non è prontissimo lo vedremo spesso in campo.

Luis Alberto ePedro

Luis Alberto sta capendo piano piano quello che voglio io, è un giocatore di talento e qualità raffinata. Dal punto di vista comportamentale è molto introverso, più ci conosciamo e più andiamo d’accordo ma non abbiamo avuto problemi. Io non parlo di mercato, faccio un altro lavoro. Faccio l’allenatore e voglio parlare di partita. Il mercato è noioso e non voglio parlarne. Pedro fu uno dei nomi che era stato buttato giù in estate, si è aperta la possibilità e l’abbiamo sfruttata. È difficile dire se Pedro giocherà o no, anche perché in questi due giorni abbiamo fatti allenamenti più blandi per scaricare. Difficile valutare la sua condizione fisica, è brillante ma rientra nelle sue doti. Potrebbe fare uno spezzone di partita. Correa ha un ruolo da valutare, è un giocatore importante, forte e che fa comodo a tutti.

Correa ed Immobile

Lui ha espresso la sua idea in tempi non sospetti e c’è una situazione in stand-by, non è in condizione mentale per giocare le partite. In allenamento ci aiuta tantissimo. Io lo userei come esterno sinistro, ma potrebbe fare tranquillamente la punta centrale. Chiaro che come attaccante abbiamo Immobile che è il nostro punto di riferimento. Dobbiamo aspettare i prossimi giorni, è tutto in divenire. La Lazio ora è in costruzione e in evoluzione, stiamo lavorando e mi ritengo uno specialista. E di solito quelli come me vogliono vedere funzionare tutto perfettamente, ora non è così. Io credo sarà una stagione di costruzione per fare bene nei prossimi anni. Il calcio di oggi non è fatto per gli specialisti ma per i tuttologi.

Leggi anche:   Sarri salta anche il Torino: confermata la squalifica di due giornate

L’Empoli

Dai ragazzi ho visto ottime cose e sono contento, quando vengo ad allenare lo faccio con piacere. Ad Empoli mi aspetto una gara difficile e se ripetono la prima mezz’ora fatta contro il Vicenza ci metteranno in difficoltà. Non dobbiamo essere superficiali, anzi dobbiamo essere attenti. È una squadra giovane, brillante e che può fare bene. Mi aspetto una gara tosta e noi dovremo attenerci ai fatti. Partiamo dal sesto posto e staremo a vedere se saliremo o scenderemo”.  

Seguici su Facebook!
Continue Reading
Advertisement

Conferenza Stampa

Galatasaray-Lazio,Sarri in conferenza stampa: “Ho visto passi avanti”

Published

on

Terra turca amara per la Lazio. La squadra biancoceleste perde per un errore di Strakosha al suo debutto stagionale. Sarri in conferenza stampa ha commentato la seconda sconfitta consecutiva con queste parole:

Che partita ha visto?

“Abbiamo fatto una partita che ha messo in mostra dei passi in avanti. La partita sembrava sotto controllo, contro una squadra forte in casa. Purtroppo abbiamo fatto un errore e abbiamo pagato. Non mi faccio influenzare da un errore”.

Su Strakosha e l’ errore che ne pensa?
“C’è poco da dire, ho dato una pacca sulla spalla come agli altri. Quando l’errore lo fa il portiere è molto rimarcato”.

Muslera andava espulso? Milinkovic e Immobile troppi errori?

“L’episodio non l’ho rivisto, dalla panchina sembrava potesse tirare su il rosso. La partita era in controllo, abbiamo sbagliato qualcosa sotto porta. Immobile mi sembra sia scivolato, Sergej ci è andato un po’ leggero sulla palla. L’obiettivo è creare più occasioni, abbiamo margini di miglioramento”.

Problema esterni?
“Dobbiamo migliorare nei movimenti senza palla, Felipe deve avere più iniziative di stasera”

Muriqi può tornare al Fenerbahce?

“La decisione della società è stata quella di trattenerlo. Non è in programma nessuna trattativa per lui”.

Leggi anche:   Sky Sport Serie A 2021/22 Diretta 4a Giornata, Palinsesto Telecronisti
Seguici su Facebook!
Continue Reading

Conferenza Stampa

Maurizio Sarri: Merito del Milan, demerito nostro

Published

on

Maurizio Sarri è intervenuto in conferenza stampa dopo la sconfitta in Milan-Lazio.

“Oggi abbiamo faticato per meriti del Milan e per nostri demeriti, con una partita troppo attendista e lontana dalla nostra mentalità. Abbiamo pagato questa prestazione con una sconfitta, non giocando il nostro calcio. Questo mi dispiace, ma siamo in costruzione e la sosta per le nazionali non ci ha aiutato.

Serviva più movimento senza palla, il Milan è stato anche più brillante dal punto di vista fisico. Ci sono tante cose da valutare, ma cambiando calciatori sarebbe stato uguale. Giovedì sarà dura, affronteremo una squadra forte ma cercheremo di fare una grande partita”.

Leggi anche:   Lazio-Roma, con il Derby torna BusInsieme: il comunicato della Lazio
Seguici su Facebook!
Continue Reading

Conferenza Stampa

Empoli-Lazio, Sarri in conferenza stampa: “La vittoria la dedico ai tifosi presenti”

Published

on

Buona la prima di mister Sarri. Un tre a uno contro una bella Empoli che valgono i primi tre punti. Alla fine del match, Sarri ha parlato in conferenza stampa.

Che voto da alla sua prima Lazio? Ed è rimasto contento della prova di Luis Alberto?

Il voto è molto alto. Il momento è difficile per tutti, in particolare per chi ha cambiato allenatore. La partita è ‘di calcio’ viste le temperature impossibili: il gioco è molto particolare in questo periodo. Noi siamo in costruzione e eaffrontare una neopromossa sul suo campo è molto difficile. Siamo andati sotto, poi abbiamo rimontato e meritiamo un bel voto. Luis Alberto è quello più indietro, ma dopo il 3-1 lui è stata la prima cosa che mi è venuta in mente perché volevo gestire con il possesso.

La Lazio ha creato molto sulla catena di destra, come giudica la prova di Milinkovic, Lazzari e Pedro?

Lazzari ha fatto una buona partita: veniva considerato solo da quinto, ma si sta adattando a fare il quarto. Sta progredendo ma ha margini di miglioramento. Milinkovic ha fatto benissimo un’ora poi ha finito la benzina. Pedro anche ha fatto bene, anche in queste condizioni sa fare bene.

Qual è stato l’aspetto migliore e il peggiore della partita di stasera?

L’ aspetto migliore è stata la reazione e il primo tempo di ottimo livello. La cosa che mi è piaciuta meno è il tentativo di gestione nell’ultima mezz’ora, preferisco chi continua a giocare fino alla fine. Con questo caldo però era difficile fare diversamente.

Mister possiamo dedicare la vittoria ai tifosi biancocelesti che hanno accompagnato la Lazio invitandola per tutta la partita?

Ho dedicato subito la vittoria ai tifosi. Oltre a essere tanti ci hanno dato una mano per tutta la partita. Li ha ringraziati finita la partita, ora lo posso fare pubblicamente. Mi hanno impressionato per quantità, ma anche per la spinta che hanno dato alla squadra.

Leggi anche:   DAZN Serie A 2021/22 Diretta 5a Giornata, Palinsesto Telecronisti
Seguici su Facebook!
Continue Reading
Advertisement
Advertisement

Amazon Affiliation

Offrici un caffè Aiutaci a rimanere Online con una donazione libera





Lazio da aMare

Post In Tendenza

Copyright © 2021 Since1900.it, powered by Alemanno Luca Design