Coppa Italia Coca Cola Finale 2020, Napoli – Juventus (diretta Rai1 HD e 4K ore 21)

Senza pubblico sugli spalti, ma con la partecipazione emotiva dei tifosi in ‘virtuale’ o via social (diretta Rai 1 e Rai 4K). Sarà questa l’atmosfera della finale di Coppa Italia-Coca Cola, Napoli-Juve, in programma stasera alle 21 all’Olimpico, con una diretta tv, sui social e sulla console gaming. Coca Cola, title sponsor della finale, coinvolgeràBobo Vieri in un format di diretta Instagram nato durante il lockdown, la «Bobo TV»: Vieri, Ventola e Adanicoinvolgeranno i tifosi su Instagram prima, nell’intervallo e dopo la partita.

Per rendere più coinvolgente la finale, gli spalti saranno riempiti con coreografie digitali, prodotte grazie ad una grafica virtuale integrata tramite sofisticati software. Con un occhio al pubblico più giovane, Coca-Cola è sbarcata nel mondo gaming con la eCoppa Italia Coca-Cola, con sfide tra tre pro players trasmesse sul canale YouTube della eSerie A TIM. Prevista poi l’interazione dei fan grazie allo sviluppo di un filtro Instagram che li proietterà direttamente all’interno dello stadio Olimpico di Roma.

«In questo momento di ripresa delle attività a porte chiuse, siamo orgogliosi di poter offrire ai nostri tifosi un prodotto innovativo, interattivo e tecnologicamente all’avanguardia» – ha dichiarato Luigi De Siervo, ad della Lega Serie A – ringraziamo Coca-Cola e tutti i nostri partner che credono nel progetto«. »Da sempre Coca-Cola sostiene lo sport e i suoi valori positivi – ha detto Giuliana Mantovano, direttore marketing di Coca-Cola Italia – Desideriamo celebrare la passione degli italiani per il calcio e siamo davvero entusiasti di poter essere al fianco della Lega Serie A nelle partite che segnano la riapertura». 

«Grazie alla tecnologia – ha aggiunto Mantovano – le iniziative che abbiamo contribuito a mettere in campo permetteranno ai tifosi di far sentire alle squadre tutta la propria passione, anche se a distanza: le persone saranno unite dalla celebrazione dello sport più popolare al mondo e potranno vivere le emozioni del calcio come mai prima.» Dopo la partnership per la Supercoppa 2019 e per la Coppa Italia di quest’anno, Coca-Cola sarà partner ufficiale della Lega serie A anche per la prossima stagione sportiva.

Leggi anche:   Sky Sport, Serie A 32 Giornata, Diretta Esclusiva, Palinsesto Telecronisti

Sarà Sergio Sylvestre a cantare l’Inno di Mameli. Il cantante eseguirà l’Inno italiano subito prima del fischio di inizio con le due formazioni e gli ufficiali di gara già allineati sul terreno di gioco.  Sergio Sylvestre, nato e cresciuto a Los Angeles, otto anni fa decise di trasferirsi in Italia dopo un viaggio nel Salento, di cui si innamorò diventando italiano d’adozione. Con la sua voce calda, profonda, intensa e le sue emozionanti interpretazioni, è stato il vincitore e l’artista rivelazione della quindicesima edizione del celebre talent show di Maria De Filippi «Amici». Il suo album d’esordio «Big Boy» è stato certificato disco d’oro. Nel 2017 ha preso parte al Festival di Sanremo con il brano «Con Te» (certificato oro), una ballad che porta la firma prestigiosa della cantautrice Giorgia (testo) e dello stesso Sergio con Stefano Maiuolo (musica). Nello stesso anno è uscito «Big Christmas», il disco con le più belle canzoni di Natale.

In attesa che riparta anche il campionato, sarà la Coppa Italia, per una sera, a prendersi la scena, e non con una partita qualunque. Napoli e Juventus, infatti, si ritroveranno di fronte per la seconda volta da avversari nella finale secca: la prima volta fu otto anni, il 20 maggio 2012, quando il rigore di Cavani e il destro di Hamsik assegnarono al Napoli la terza coccarda tricolore (la quarta sarebbe arrivata due anni dopo, con il 3-1 alla Fiorentina). La Juve, che insegue il quattordicesimo sigillo, giocherà invece la ventesima finale della sua storia. Napoli-Juve, come tutta la Coppa Italia, è un’esclusiva Rai, e, come tale, potrà essere vista in diversi modi, e su tutte le piattaforme.

Leggi anche:   Igli Tare: "Vincendo si ritrova la spensieratezza e la serenità"

Alle 19.30, su Raisport+HD, canale 57 del digitale, comincerà l’ampio prepartita, con interviste e analisi delle due finaliste: dalle 20.35, subito dopo il Tg1, la linea passerà a Rai1 per la diretta della partita e per l’immediato post, che proseguirà, quindi, ancora su Raisport+HD dalle 23.15 in avanti.  Su Raiplay, invece, sia sul web sia attraverso l’app, sarà possibile seguire l’intera diretta, dalle 19.30 in poi, mentre sul canale 210 della piattaforma Tivùsat (Rai 4K), il match sarà visibile in 4K, per un’esperienza di visione senza eguali.

Leggi anche:   Spadafora su Gasperini ed il suo Club Manager: "Giusto che si attivi la Procura Federale".

La telecronaca sarà di Alberto Rimedio e Antonio Di Gennaro, con interventi a bordocampo e interviste di Alessandro Antinelli e Aurelio Capaldi. In studio, aSaxa Rubra, con Paola Ferrari, i campioni del mondo Paolo Rossi e Luca Toni, insieme a Gianni Cerqueti e Tiziano Pieri, al Var, mentre Dario Di Gennaro analizzerà la partita dal punto di vista tattico alla lavagna virtuale. Nella postazione esterna allo stadio Olimpico, infine, Enrico Varriale e il CT della Nazionale femminile, Milena Bertolini.

Accedere a tivùsat è semplice e non richiede alcun tipo di abbonamento. Sono sufficienti un dispositivo certificato tivùsat (decoder o televisore con CAM), una parabola satellitare orientata su Eutelsat 13° Est e la smartcard inclusa nella confezione del decoder o della CAM certificati tìvùsat. È la prima piattaforma satellitare gratuita italiana, con la quale accedere ai canali generalisti, ai canali digitali terrestri e alle principali emittenti internazionali. Tivùsat è l’unica piattaforma gratuita dove è possibile vedere 150 canali, 52 dei quali in HD  e 7 in  4K Ultra HD. Circa il dieci per cento delle famiglie italiane riceve oggi la tv via satellite grazie a tivùsat, con oltre 3,6 milioni di smartcard attivate e 6 milioni di spettatori. Fondata nel 2009 e gestita da Tivù s.r.l, società partecipata da Rai, Mediaset, Telecom Italia, Associazione TV locali e Aeranti Corallo, tivùsat rappresenta la soluzione ideale per chiunque abbia problemi di ricezione del segnale terrestre, poiché permette di raggiungere tutte le aree del territorio.

Fonte: “www.digital-news.it”