Convocati Nazionale: c’è Immobile, assente Acerbi!

Il ct della Nazionale Roberto Mancini ha confermato la lista dei convocati per i primi due impegni nelle qualificazioni Euro 2020 con Finlandia e Liechtenstein in programma rispettivamente sabato 23 marzo allo stadio “Friuli” di Udine e martedì 26 marzo allo stadio “Tardini” di Parma.
Nella lista sorprendono alcune scelte fatte dal ct, partendo dai portieri la mancata convocazione di Alex Meret che sta giocando una grande stagione con la maglia del Napoli, a cui è stato preferito Alessio Cragno. Meret che è stato invece convocato con la Nazionale Under 21 di mister Luigi di Biagio.
Tra i difensori convocati spicca l’assenza di Francesco Acerbi titolare inamovibile della formazione biancoceleste, altra scelta discutibile è la convocazione di Alessandro Florenzi, che non sta giocando la sua miglior stagione, preferito a Davide Calabria terzino milanista che invece sta dimostrando di poter giocare nel calcio dei “grandi”.
Nella lista che riguardano gli attaccanti convocati stupiscono le convocazioni di Moise Kean (4 presenze e 2 gol), Kevin Lasagna (25 presenze e 5 gol) e Vincenzo Grifo (15 presenze e 4 gol) che sono stati preferiti ad Andrea Belotti (28 presenze e 10 gol) che dopo la scorsa stagione sta ritrovando la forma, Fancesco Caputo (28 presenze e 13 gol) che con dati alla mano lo rendono il secondo marcatore italiano della Serie A e infinite la mancata convocazione di Mario Balotelli (8 presenze e 5 gol) che sembra essere tornato il SuperMario di qualche anno fa.

Leggi anche:   Antonio Conte ed il proiettile recapitato, la moglie Elisabetta Muscarello smentisce e attacca i media

Il ct Mancini sposa ancora la linea dei giovani e chiama Kean (2000), Zaniolo e Donnarumma (1999), Barella e Chiesa (1997) e Mancini (1996).

Lista dei convocati
Portieri: Alessio Cragno (Cagliari), Gianluigi Donnarumma (Milan), Mattia Perin (Juventus), Salvatore Sirigu (Torino)

Difensori: Cristiano Biraghi (Fiorentina), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Alessandro Florenzi (Roma), Armando Izzo (Torino), Gianluca Mancini (Atalanta), Cristiano Piccini (Valencia), Alessio Romagnoli (Milan), Leonardo Spinazzola (Juventus)

Leggi anche:   Perchè Mendieta è costato di più alla Lazio!

Centrocampisti: Nicolò Barella (Cagliari), Bryan Cristante (Roma), Frello Filho Jorge Luiz Jorginho (Chelsea), Stefano Sensi (Sassuolo), Marco Verratti (Paris Saint Germain), Nicolò Zaniolo (Roma)

Attaccanti: Federico Bernardeschi (Juventus), Federico Chiesa (Fiorentina), Stephan El Shaarawy (Roma), Vincenzo Grifo (Friburgo), Ciro Immobile (Lazio), Moise Kean (Juventus), Kevin Lasagna (Udinese), Leonardo Pavoletti (Cagliari), Matteo Politano (Inter), Fabio Quagliarella (Sampdoria)

Leggi anche:   Lazio per la Champions devi investire!