Champions ed EL: la panoramica dei sorteggi

Sorteggi Europa League: la Lazio pesca i turchi

L’urna di Nyon ha emanato il verdetto relativo rispettivamente per i sorteggi degli gli ottavi di Champions League e dei sedicesimi di Europa League.

Nel complesso sfortunato il sorteggio per le italiane; ma andiamo ad analizzare prima quello relativo alla massima competizione continentale, dove la Juve ha pescato il Bayern Monaco, che è sicuramente tra le favorite per la vittoria finale, mentre la Roma dovrà vedersela con il Real Madrid, squadra non brillantissima fino a questo momento della stagione ma ricca di campioni che possono far male al reparto difensivo giallorosso. Le altre sfide saranno tra PSG e Chelsea, già vista l’anno scorso, Arsenal-Barcellona, Benfica-Zenit. Ben meno equilibrati, almeno sulla carta, gli altri incontri: il Gent dovrà tentare l’impresa contro il Wolfsburg, il Manchester City affronterà la Dinamo Kiev e infine il Psv dovrà provare a infastidire, soprattuto in trasferta, l’Atletico Madrid di Simeone.

Leggi anche:   Petkovic, le parole alla vigilia del 26 Maggio 2020

Passiamo a vedere gli accoppiamenti in Europa League, che, come detto in precedenza, non sorridono alle italiane: la Lazio se la dovrà vedere con il Galatasaray, molto difficile da impensierire tra le mura amiche, la Fiorentina, sfortunatissima, sfiderà il Tottenham, mente il Napoli avrà forse il compito più agevole giocando contro il Villareal, squadra comunque da non sottovalutare. Molti big matches in questi sorteggi per i sedicesimi, tra cui spiccano sicuramente Borussia Dortmund-Porto, sfida da Champions League, Shakhtar Donetsk-Shalke 04, Marsiglia-Atletico Bilbao e Sporting Lisbona-Bayer Leverkusen. Seguono Valencia-Rapid Vienna, Fenerbahce-Lokomotiv MoscaMidjyilland-Manchester United, Ausburg-LiverpoolSparta Praga-KrasnodarSion-Sporting Braga e Siviglia-Molde.

Leggi anche:   Stefano De Martino: " Siamo stanchi degli attacchi immotivati ma felici di festeggiare il 26 Maggio"