Cambio di programma: il derby è anticipato!

Roma-Lazio, derby di Tim Cup: arriva la data ufficiale

Roma-Lazio il derby è anticipato! Il match di coppa italia che vede le semifinaliste romane in lotta per la finale che si disputerà tra chi passerà il turno di Juventus e Napoli,  sarà anticipato di un giorno. Si era parlato di una gara di Mercoledì sera ma la lega calcio italiana ha ufficializzato questa mattina le date del programma di coppa italia.

Roma-Lazio martedì 4 aprile 2017 ore 20.45 (RAIUNO)

Napoli-Juventus mercoledì 5 aprile 2017 ore 20.45 (RAIUNO)

a S.S. Lazio comunica che, dalle ore 12:00 di mercoledi 15 marzo, saranno messi in vendita in prelazione,

i tagliandi per la semi finale di ritorno della Tim Cup  Roma – LAZIO in programma martedi 4 aprile alle ore 20:45.

Queste le fasi della vendita:

 

1) Prelazione (non sul proprio posto) per gli abbonati alla stagione 2016-2017:

– dalle ore 12:00 di mercoledi 15 marzo fino alle ore 24:00 di domenica 19 marzo, potranno acquistare un tagliando

solo gli abbonati presentando l’abbonamento e un documento di riconoscimento presso:

– i negozi Lazio Style 1900

– i punti plus Listicket

– i punti vendita ricevitorie LISTICKET,

 

2) Prelazione per i possessori del Priority Pass Lazio Style:        (clicca qui per informazioni sul priority pass)

– dalle ore 12:00 di lunedi 20 marzo fino alle ore 18:30 di domenica 26 marzo, potranno acquistare un tagliando

i possessori del Priority Pass e un documento di riconoscimento solo ed esclusivamente presso:

– i negozi Lazio Style 1900.

 

3) Vendita Libera :

– dalle ore 12:00 di lunedi 27 marzo presso tutti i punti vendita abilitati:

– i negozi Lazio Style 1900

– i punti plus Listicket

– i punti vendita ricevitorie LISTICKET.

 

Si ricorda che chi acquista un biglietto è tenuto a mostrare il suo documento di identità, pena l’impossibilità di emettere il

titolo di accesso ( D.L. 8/2/2010 nr. 8). Non verranno considerate come documenti idonei alla vendita, tutte le

patenti di ultima generazione che non riportano le indicazioni del luogo di residenza.

 

Per i ragazzi under 14, è possibile esibire anche solo il tesserino sanitario, per gli altri minori più grandi, è necessario esibire in alternativa in originale o in copia:

– il documento di identificazione rilasciato dal Comune;

– carta d’identità;

– lo stato di famiglia con foto;

– il certificato di nascita con foto o il passaporto di un genitore (in cui compaia ovviamente il minorenne).

Il numero massimo di tagliandi acquistabili da una singola persona è di quattro e con le disposizioni dell’

Osservatorio sulle Manifestazioni Sportive, è possibile presentare per le altre eventuali tre persone, anche solo la

copia del documento d’identità.

 

Si ricorda a tutti i tifosi che, il punto vendita dei tagliandi più vicino allo Stadio Olimpico è, il Lazio Style 1900 in Via

Guglielmo Calderini 66 / C e sarà aperto il giorno della partita, dalle ore 10:00 alle 13:30 e dalle 14:30 alle 19:00 saranno

disponibili solo per la stampa dei tagliandi di Roma-Lazio.

 

SETTORI  E  PREZZI

S E T T O R E INTERO RID. UNDER 14 RID. OVER 65 DONNE
 TRIBUNA MONTE MARIO lato Nord – Ingr. 2 e 4 75 €. 52 €.  52 €. 67 €.
 TRIBUNA MONTE MARIO NON DEAMBULANTE IN CARROZZELLA 10 €. ==  == ==
 TRIBUNA MONTE MARIO NON DEAMBULANTE IN CARR.- ACC.GNO 20 €. ==  == ==
 DISTINTI NORD OVEST
30 €. ==  == ==
 CURVA NORD 30 €. == ==  ==
 DISTINTI NORD EST (*) 40 €. == == ==

– Possono acquistare un tagliando Ridotto Under 14 per la Tribuna M.Mario i ragazzi nati dopo il 01/01/2003.

– Possono acquistare un tagliando Ridotto Over 65 per la Tribuna M.Mario i nati fino al 31/12/1951.

–  (*) Il settore dei distinti nord-est, verrà messo in vendita solo dopo aver esaurito i posti in curva nord e nei distinti

nord-ovest.

Infine, all’ingresso il controllo dell’identità sarà effettuato su ogni singolo spettatore ed è pertanto obbligatorio esibire un

documento di identità, compresi i minorenni.

 

RESTRIZIONI SULLA VENDITA CHE VERRANNO ADOTTATE DALL’ OSSERVATORIO SULLE MANIFESTAZIONI SPORTIVE:

divieto di cedibilità del tagliando acquistato.

– divieto della vendita on-line.