22 Ottobre, Auguri Stefan! (video)

Stefan Radu e le sue 33 Candeline.

Stefan Radu spegne 33 candeline. Il classe ’86 è diventato ormai un senatore della rosa biancoceleste oltre che ad essere un vero e proprio tifoso laziale. Il difensore biancoceleste non sarà un Cristiano Ronaldo ma la grinta ed il sudore che sta mettendo per questa maglia dal primo giorno che è approdato alla Lazio, lo ha fatto diventare un vero e proprio leader ed una bandiera nel mondo lazio. Lo avere mai visto giocare nei derby? Avete notato la cattiveria e la grinta che mette quando va in contrasto con un giallorosso? Avete mai notato quando la Lazio è in difficoltà quanto cuore mette per risollevare i compagni? Leader e Cuore, Stefan vuole chiudere la carriera con questa maglia. Il suo sogno è anche battere il record di presenze del club ( e non manca molto).

Leggi anche:   Inzaghi in conferenza stampa: "Obiettivo vincere"

Auguri Stefan, Augurio Guerriero dell’est! Auguri Romeno Romano!