Pioli: “Il primato è uno stimolo importante. Dobbiamo continuare su questa strada”

Pioli: “Ora serve continuità. Morrison ha lasciato il ritiro senza permesso”

L’obiettivo è ritrovare tranquillità. La Lazio riparte, dopo il pari deludente con il Palermo, con la bella vittoria in campo europeo contro il Dnipro centrando la qualificazione come prima nel girone G della competizione, piazzamento che permette alla squadra biancoceleste di evitare le “retrocesse” della Champions League nel sorteggio di Nyon del prossimo 14 dicembre. Un bel passo in avanti che consente al tecnico Pioli e ai suoi uomini di ritrovare il sorriso in vista del prossimo match di campionato in casa dell’Empoli. Un incontro delicato, in cui l’allenatore emiliano potrà vedere se il ritiro di questa settimana ha portato i frutti sperati. Al termine della partita con il Dnipro, Pioli ha parlato agli addetti ai lavori, analizzando l’incontro e la situazione che sta attraversando la sua squadra.

Leggi anche:   Atalanta-Lazio, tifosi bergamaschi e lo striscione contro la ripresa

Il ritiro si è concluso, si può dire che con questa vittoria si riparte?
Mi auguro di sì. E’ quello che volevamo, ma dobbiamo dare continuità perché è su questo che abbiamo problemi”.

La soluzione Klose-Matri che riscontri le ha dato?
“E’ la soluzione giusta. Abbiamo attaccanti molto bravi ad andare in profondità e che sanno crossare bene. E’ un accoppiamento che ci dà buone soluzioni e ci sarà utile anche in futuro secondo me”.

La preoccupa la difficoltà a gestire la partita?
“L’abbiamo gestita bene, il Dnipro non ha avuto molte occasioni pericolose. Potevamo e dovevamo ripartire di più. La cosa importante è che abbiamo reagito subito. Forse ci siamo abbassati troppo, ma per i giocatori veloci che avevamo è stato giusto fare così”.

Che vuol dire qualificarsi da prima del girone?
“E’ stata sicuramente una buona prestazione, ma non può essere una partita a dirci che abbiamo superato il momento di difficoltà. Oggi siamo stati una squadra, dobbiamo continuare così. Ci aspettano tanti impegni e il passaggio del turno da primi è uno stimolo importante”.

Ci può dare indicazioni su Morrison?
“Morrison ha lasciato il ritiro senza permesso e la società prenderà provvedimenti”.